ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
28.5.2020   La Commissione europea ha proposto un nuovo pacchetto per il finanziamento dell’Unione per il prossimo periodo 2021/2027.    27.5.2020   Turismo all'aria aperta: SkyTg24 nella campagna di Reggio Emilia intervista un agriturismo di Confagricoltura    27.5.2020   Pesche e nettarine: produzione nazionale in calo del 28% nel 2020    27.5.2020   Recovery fund, Confagricoltura: Necessario migliorare la proposta. A rischio la competitività delle imprese agricole italiane    26.5.2020   Giansanti a Kongnews: “Sulla fase 2 meno burocrazia e più coordinamento dell’azione politica”    26.5.2020   Francesco Gurrieri a Uno Mattina sulla crisi del florovivaismo    26.5.2020   Agrinsieme: Durum Days 2020, Filiera grano-pasta ha tenuto nonostante impennata dei consumi, Ma per rilanciare comparto bisogna accelerare pagamenti contratti di filiera e velocizzare istituzione CUN grano duro    26.5.2020   Grano duro: Scorte mondiali ai minimi e prezzi su del 25%; incertezza su campagna 2020 mentre cresce domanda di frumento italiano e di qualità    25.5.2020   Giansanti a 'L'Italia che va' - Gr Rai Parlamento    23.5.2020   Giansanti al NYT: Agricoltura non significa cogliere una mela rossa da un albero    22.5.2020   Da mangime per maiali a prodotto di lusso, ecco i segreti del tartufo. Nuova puntata di Kilometro Italia su Gambero Rosso Channel    22.5.2020   Giornata mondiale della biodiversità: l’impegno dei Giovani di Confagricoltura – Anga    22.5.2020   Confagricoltura al Business Tech Forum    22.5.2020   Il presidente di Confagricoltura Giansanti all’assemblea di Agrofarma    22.5.2020   Covid-19, per molti italiani l'agricoltura sta facendo da 'ammortizzatore sociale'    22.5.2020   Credito: ABI e Associazioni di categoria ampliano e rafforzano le moratorie    21.5.2020   Durum Days 2020 - 26 maggio ore 10.00 (webinar)    21.5.2020   Webinar ISMAA con Giansanti su Italia e Mediterraneo nella crisi Covid-19    21.5.2020   Fase 2, grande risultato di Confagricoltura che ha attivato i primi corridoi verdi per il rientro della manodopera specializzata extracomunitaria    20.5.2020   Giornata Mondiale Api: Intervento di Raffaele Cirone a Rainews24   
Agriturismo

pubblicata sul Burl la legge regionale di modifica

AGRITURISMO, LE NUOVE REGOLE

Sono state razionalizzate le disposizioni vigenti, introdotto il concetto di multifunzionalità dell’azienda agricola e di valorizzazione dei prodotti locali. In particolare sono stati elevati il numero degli ospiti ammessi. Alzata la soglia minima dei prodotti propri da utilizzare per la ristorazione al 35% ed al 45% i prodotti locali. Anche per le prime colazioni il 40% deve essere di origine locale. Infine i vini ed il pesce devono provenire al 100% dal territorio lombardo. Il testo completo a piè di pagina


agriturismo, nuovo marchio regionale di riconoscimento

Regione Lombardia, con delibera approvata nella seduta del 30/09/2019, ha revisionato il marchio regionale di riconoscimento e le rappresentazioni grafiche dei servizi delle aziende agrituristiche. Le aziende agrituristiche dovranno adattare la propria cartellonistica: quelle di nuova costituzione dovranno utilizzare la presente simbologia, mentre le aziende già in attività prima della pubblicazione del presente atto dovranno conformarsi in occasione della prima sostituzione per usura e comunque non oltre il 31/01/2024. La brochure con la nuova grafica è scricabile a piè di pagina.


VENDITA/SOMMINISTRAZIONE ALCOLICI: OBBLIGO DI DENUNCIA

È stato reintrodotto, con legge n. 58 del 28/7/2019, l’obbligo di effettuare all’Agenzia delle Dogane la denuncia fiscale per la vendita e la somministrazione di alcolici a carico degli esercizi pubblici, di quelli di intrattenimento pubblico, degli esercizi ricettivi e dei rifugi alpini (ex licenza UTIF). L'obbligo di denuncia fiscale è stato reintrodotto per tutte le attività che usufruivano dell'esonero (vendita dei prodotti alcolici al consumatore finale) a partire dal 30 giugno 2019. La denuncia, da indirizzare all'Ufficio dell'Agenzia delle Dogane competente per territorio, ha validità permanente. Pertanto le aziende che avevano effettuato la denuncia prima della soppressione dell'obbligo non devono presentare una nuova denuncia, salvo il caso in cui siano intervenute variazioni nei dati a suo tempo comunicati.


CCIAA CREMONA, Progetto “Turismo digitale e attrattività 2019”

Camera di Commercio, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e Explora, propone a tutte le imprese del settore turistico e ricettivo sei moduli gratuiti per approfondire le tecniche e le strategie migliori per promuoversi sul territorio, al fine di favorire il loro adattamento alle nuove modalità di comunicazione. Tali moduli avranno luogo in differenti sedi e saranno suddivisi in tre giornate. L’obiettivo degli incontri è quello di dare un forte impulso al turismo cremonese, fornendo alle imprese del territorio tutti gli strumenti conoscitivi e le competenze necessarie per migliorare la loro competitività sul mercato. Ogni impresa potrà scegliere liberamente di iscriversi a uno o più moduli. Per informazioni e iscrizioni, contattare: formazione@exploratourism.it.

La locandina degli incontri è scaricabile a piè di pagina



DOCUMENTI
 LR.11-2019 Agriturismo
 Nuova segnaletica
 Programma Turismo Digitale

Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits